Dal 1997 ogni giorno svolgiamo il nostro volontariato

Seguici anche su

20° Anniversario

Nella serata di ieri 2 giugno abbiamo celebrato i 20 anni della costituzione dell’Associazione Centro Aperto, che ha avuto inizio con l’intervento del Parroco Don Giorgio Dall’Oglio il quale, dopo un breve messaggio di saluto in cui ha ricordato il suo essere presente a Colle Aperto immediatamente dopo la nascita dell’Associazione, ha benedetto Sede ed Associati.  Molto importante è stato il saluto dell’Assessore al Welfare Andrea Caprini che non ha mancato di rassicurare gli intervenuti sul sostegno che l’Amministrazione continuerà a fornire al Centro Aperto, i cui Volontari e Volontarie eccellono nelle attività di Trasporto Protetto, Telefono Nonni, nell’Ambulatorio e nello smistamento di Ricette mediche e nel continuo aggiornamento della Biblioteca.
Sono arrivati poi i saluti da parte del CSVM nella persona del Direttore Paola Rossi e del Presidente del Coordinamento del Volontariato.
Per molti intervenuti il filmato prodotto dai Volontari Franco Tarabbia, Marisa Aldini e Daniela Marassi ha costituito un “amarcord” facendo loro rivivere i primi anni di vita dell’Associazione, in cui con spirito pioneristico i 20 Fondatori si sono caricati sulle spalle un grande lavoro di costruzione del più genuino spirito solidaristico, che tuttora pervade l’Associazione.
Come non nominare tutti i 20 Fondatori, premiati con una Pergamena ed un Portachiavi con dedica?
Maurizio Angelo, Gennaro Arome, Anita Artioli, Paolo Bassoli, Libero Biacca, Graziano Bonelli, Gianfranco Burchiellaro, Marco Cremaschi, Andrea De Angelis, Dante Galafassi, Giovanni Lorenzin, Samuele Lorenzin, Sara Manfrin, Madeleine Martino, Ingrid Rossi, Gianni Saletta, Alan Soriani, Annamaria Valdesi, Maurizio Vasori, Giacomo Zanotto.
A tutti loro ed ai familiari di chi tra loro più non è con noi (Biacca e Zanotto) va il ringraziamento di tutta la nostra comunità che gradualmente si è allargata nel godere dei servizi dell’Associazione ai Quartieri vicini, a tutta la Città ed all’immediato Hinterland.
Di seguito il testo dei saluti del Presidente
Molto gradito poi è stato l’Apericena offerto agli intervenuti dall’Associazione con il contributo del Ristorante Pizzeria Danara e della Forneria Carra.
 
“Il 1997 è stato un anno importante, non solo per questo quartiere, ma anche per l'intera città di Mantova. È stato l'anno, infatti, in cui veniva costituita una Associazione che abbinava nel suo stesso nome come due opposti:
la parola CENTRO che certamente doveva richiamare a tutti come la solidarietà e l'amicizia avrebbero costituito il fulcro, il Centro delle sue attività
 e la parola APERTO, che non doveva fare riferimento solo al nome della località in cui essa nasceva (Colle Aperto), ma doveva significare che essa si dichiarava Aperta a chi ne avrebbe avuto bisogno, non solo a Colle Aperto, non solo a Cittadella, ma anche nei quartieri vicini, a Mantova e nell'immediato hinterland, senza distinzione di etnia, sesso o religione.
Ebbene a 20 anni dalla costituzione del Centro Aperto, si ritrova ad esserne Presidente una persona che proprio nel 1997 è approdata con la sua famiglia a Mantova, che festeggia anch'essa i suoi primi 20 anni di mantovanità.
Non mi dilungo nell'elencare le attività prodotte in questi 20 anni dal Centro Aperto e vi rimando per questo alla successiva proiezione di un filmato che, elaborato in tempi stretti, probabilmente tralascia qualche nome e qualche cosa: già da ora, per questo, chiediamo la vostra benevolenza.
Ringrazio il Consiglio Direttivo, in particolar modo i Volontari, che quotidianamente si spendono per concretizzare i fini sociali; ringrazio il Parroco Don Giorgio, i rappresentanti delle istituzioni (in particolare l'Assessore al Welfare Andrea Caprini), che in un giorno così significativo per la nostra Repubblica sono qui a testimoniare il sostegno che non faranno mai mancare alla nostra Associazione per renderla sempre più efficiente ed efficace nelle sue attività. Ringrazio infine i TEMERARI Fondatori (un mix ben assortito di giovani allora poco più che ventenni e meno giovani), purtroppo non tutti presenti, ed i loro familiari, senza i quali oggi non saremmo qui a festeggiare un così ambizioso traguardo.
Buon proseguimento di serata....”

In evidenza

  • 1
  • 2
  • 3

Riapertura Ambulatorio Infermieristico

Riapertura ambulatorio infermieristico

 
 
 

MiConCentro

MiConCentro

 
 
 
 

Alfabetizzazione

Alfabetizzazione

 
 
 
 
 
 

VADEMECUM DELL'ANZIANO

Una guida sempre aggiornata ai servizi sociali, sociosanitari e sanitari della provincia di Mantova, utile ai cittadini anziani e ai familiari residenti. >>>